la gazzetta dell'Istituto "Vittorio Emanuele III" di Lucera
Museoterapia: la nuova cura per l’Alzheimer
Museoterapia: la nuova cura per l’Alzheimer

Museoterapia: la nuova cura per l’Alzheimer

In Canada i medici prescrivono ai propri pazienti una visita al museo come cura per l’Alzheimer. Grazie a questa prescrizione i pazienti possono visitare gratuitamente il museo, accompagnati dai parenti. E a certificare meta-analisi su oltre 3000 studi che attestano come l’arte abbia un potenziale impatto sulla salute, sia mentale che fisica. La maggior parte degli studi condotti sul valore terapeutico dell’arte hanno concluso che le visite ad un museo, una galleria d’arte o un monumento stimolano la serotonina, abbassano gli ormoni dello stress e aumentano il “quoziente emozionale” dei visitatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *